Protector test

Pubblicato il

Il nostro testimonial Alessandro Palma prova per noi il nuovo Crash pad Protector 1

La misura stesso del crash , la facilità di trasporto e un buon assorbimento nella caduta grazie ai tre strati a cellule chiuse e aperte, promuovono a pieni voto il nostro nuovo prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *